Quantcast
Channel: Commenti per Spigolature Salentine
Viewing all articles
Browse latest Browse all 3124

Commenti su Patù, il paese delle 100 meraviglie di Salvatore Calabrese

0
0

LIBORIO ROMANO è il primo esempio italiano di trasformismo politico, di coloro che per ragioni di puro opportunismo e poltronismo cambiano casacca, mantenendo le stesse poltrone e gli stessi poteri. Questo è avvenuto 150 anni fa (quando ferventi borbonici davanti alla loro casa che crollava saltavano il muro e si insediavano nella più prosperosa casa savoiarda dichiarandosi opportunamente loro devoti e ferventi sostenitori, denigrando i perdenti borboni che sino a poco prima erano i loro intoccabili idoli ) e sta avvenendo ora con tanti ex LIBORIO ROMANO che scavalcano i banchi del perdente berlusconismo per accasarsi verso altri scheramenti, avversari sino al giorno prima, con l’illusoria prospettiva di riscaldare le poltrone che hanno perduto con altre più prestigiose sotto altre bandiere.
Il salto della quaglia viene effettuato oggi dai nuovi LIBORIO ROMANO così come l’originale di PATU’ senza scrupoli faceva allora.
Non sono questi i personaggi saltimbanco che il Salento deve mettere sui piedistalli della nobile gloria e non è giusto paragonarli o metterli sullo stesso piano dei veri eroi come ANTONIETTA DE PACE o SIGISMONDO CASTROMEDIANO, che per nobili e giustie cause si sono sacrificati e immolati per dare a noi meridionali un futuro migliore.
Il Liborio Romano invece ha cercato solo di conservare le sue poltrone e i suoi poteri


Viewing all articles
Browse latest Browse all 3124

Latest Images

Trending Articles





Latest Images