Quantcast
Channel: Commenti per Spigolature Salentine
Viewing all articles
Browse latest Browse all 3124

Commenti su Lettera a tutti gli “Spigolatori Salentini” riguardo le trivellazioni nei mari del Salento di Carla De Nunzio

0
0

Gentilissimo Dott. Marcello Gaballo,
apprezzo molto il sostegno che, grazie alla Sua sensibilità, “Spigolature Salentine” sta dando all’appello lanciato dalla Prof.ssa D’Orsogna ospitando il testo della sua comunicazione rivolta alle istituzioni, alle associazioni e al mondo del volontariato.
Le sarei grata se Lei volesse aggiungere -a commento della lettera di mio marito Beniamino e dell’intervento della Prof.ssa D’Orsogna- quanto da me scritto oggi al Difensore Civico della Provincia di Lecce e al Sindaco di Otranto.
RingraziandoLa anticipatamente, Le porgo i più cordiali saluti.
Carla De Nunzio

Appello della Prof.ssa Maria Rita D’Orsogna contro il rilascio delle concessioni d149 e d71 alla Northern Petroleum

Lettera a:
Sen. Giorgio de Giuseppe – Difensore Civico della Provincia di Lecce
Dott. Luciano Cariddi – Sindaco di Otranto

………
e p. c. a:

Prof.ssa Maria Rita D’Orsogna
Associate Professor Mathematics Department
California State University at Northrigde
Los Angeles, CA

Prof. Michele Eugenio Di Carlo
Presidente del Comitato “per la tutela del mare del Gargano”

Sig. Beniamino Piemontese
Socio dell’Associazione Ideale Osservatorio Torre di Belloluogo

………
Oggetto:
Appello della Prof.ssa Maria Rita D’Orsogna contro il rilascio delle concessioni d149 e d71 alla Northern Petroleum

Illustrissimo Difensore Civico Provinciale Sen Giorgio de Giuseppe,
Illustrissimo Sindaco di Otranto Dott. Luciano Cariddi,

l’appello della Prof.ssa Maria Rita D’Orsogna contro il rilascio delle concessioni alla Northern Petroleum da parte del Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare è fondato, sensato e ragionevole, e mi allarma e mi inquieta.
L’ipotesi del rilascio delle autorizzazioni richieste dalla società petrolifera straniera da parte dello Stato Italiano per condurre attività di ricerca finalizzate all’estrazione di petrolio dai fondali marini delle acque del Salento e della Puglia rappresenta di per sé una vera iattura per le popolazioni e per l’ambiente perché non solo sarebbe l’atto preliminare dello sfruttamento delle risorse naturali -che sono
un bene prezioso e scarso- ma comporterebbe inoltre l’aggravante di costituire un pericolo devastante contro le vere fonti di ricchezza e di reddito della nostra terra: l’ambiente, l’arte, la cultura, il benessere, la natura, il mare, il turismo, la storia.
L’eventualità del rilascio delle suddette autorizzazioni da parte del competente Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare sarebbe una contraddizione in termini perché non c’è TUTELA
DELL’AMBIENTE, DEL TERRITORIO E DEL MARE senza la negazione ed il respingimento di tali richieste di autorizzazione ad attività di ricerca ed estrazione di petrolio sottomarino, per le immaginabili conseguenze negative a carico dell’Ambiente, del Territorio e del Mare del nostro Salento, della nostra Puglia, della nostra Italia.
Per questi motivi la scrivente aderisce civilmente e moralmente all’appello lanciato dalla Prof.ssa Maria Rita D’Orsogna e chiede e sollecita le SS. LL. Ill.me a voler assumere una posizione di coscienza e ad intervenire con tutto il peso della propria carica istituzionale manifestando una posizione istituzionale chiara e forte su questa delicatissima questione, a difesa delle popolazioni della Provincia di Lecce e del Comune di Otranto.

Con osservanza.

Carla De Nunzio

………
Mittente:
Prof.ssa Carla De Nunzio
Associazione Ideale Osservatorio Torre di Belloluogo
http://www.torredibelloluogo.com


Viewing all articles
Browse latest Browse all 3124

Latest Images

Trending Articles





Latest Images