Quantcast
Channel: Commenti per Spigolature Salentine
Viewing all articles
Browse latest Browse all 3124

Commenti su Mare di tramontana a Castro di Angelo Micello

0
0

L’ho trovata:
https://plus.google.com/photos/105583090744903895951/albums/5547227506461983265/5692655882683159570
Vincenzo, o meglio Vicenzu, o ancora zi Calocchia, non si era sposato. Una grave malattia ai reni lo aveva colpito da molti anni, credo procurandogli quel colore della pelle che lo avresti detto indiano. E con gli anni, con quel colore della pelle, gli occhialini tondi e lo zucchetto in testa distinguere una sua foto da un poster di Ghandi era ormai impossibile. Dopo aver sofferto a lungo di questa insufficienza, morì per un’altra ragione. Da giovane, col suo viso regolare e con quegli occhi da Franco Nero o Alain Delon, avrà fatto sicuramente innamorare tutte le turiste salite sulla sua barca o ferme sulla banchina del porto accanto alle sue reti. Con la maturità si era avvicinato alla fede in modo fermissimo partecipando alla vita di chiesa in prima persona, portando la croce nelle processioni, servendo messa, sempre in silenzio e con discrezione, come appunto lo ricorda l’autore.


Viewing all articles
Browse latest Browse all 3124

Latest Images

Trending Articles





Latest Images