Quantcast
Channel: Commenti per Spigolature Salentine
Viewing all articles
Browse latest Browse all 3124

Commenti su La preghiera del cane di raffaellaverdesca

0
0

Questa preghiera si guadagna le mie lacrime nonostante mi fosse già stata letta. Se fossi un cane penserei proprio questo, se fossi un essere umano farei lo stesso… Siamo creature viventi, corpi a cui è stata regalata una scintilla divina capace non solo di donare il movimento e ogni funzione vitale, ma anche il pensiero e il sentimento. Queste ultime due ricchezze non sono che il confezionamento, udibile e visibile, di cascate di energia positiva, la stessa che Ice, Ares, Yagor e tutti i cani e gli animali del mondo hanno provato, espresso e lasciato denominare da noi bipedi capelluti ‘istinto’.
Sono un’istintiva.
Eppure c’è un sentimento che manca al cane, è l’egoismo.
Se ognuno di noi si lasciasse guidare come un animale dalla Natura, quella stessa che governa e benedice ogni forma di vita, forse arriverebbe a essere migliore, ad avvicinarsi all’uomo illuminato di Budda e all’uomo giusto di Dio, a far propria la preghiera del cane così simile a quella di un essere umano, a capire quello sguardo rotondo e quell’amore infinito che solo chi ha avuto la fortuna di avere accanto può comprendere.
Provate ora a confrontare con queste parole il ricordo e il presente del vostro cane, la sua preghiera donataci da Spigolature e perfino il vostro scetticismo..:
“L’amore è paziente,
è benigno l’amore;
non è invidioso l’amore,
non si vanta,
non si gonfia,
non manca di rispetto,
non cerca il suo interesse,
non si adira,
non tiene conto del male ricevuto,
non gode dell’ingiustizia…
Tutto copre,
tutto crede,
tutto spera,
tutto sopporta.
L’amore non avrà mai fine”. (San Paolo)
….e capirete più di quello che oggi vorrei dirvi…


Viewing all articles
Browse latest Browse all 3124

Latest Images

Trending Articles



click here for Latest and Popular articles on Electronic Design Automation (EDA)


Latest Images