Are you the publisher? Claim or contact us about this channel


Embed this content in your HTML

Search

Report adult content:

click to rate:

Account: (login)

More Channels


Channel Catalog


Channel Description:

Il blog della Fondazione Terra d'Otranto

older | 1 | .... | 83 | 84 | (Page 85) | 86 | 87 | .... | 157 | newer

    0 0

    Dopo aver fatto notare che una distrazione dell'amico Massimo o qualche oscuro motivo informatico sempre in agguato ha propiziato l'inserimento del suo commento in un post di argomento diverso, confesso che l'occasione è troppo ghiotta perché io non lanci la proposta di spostare in periferia il Colosseo. La tecnologia c'è, si creerebbero tanti posti di lavoro, la viabilità ne trarrebbe giovamento e l'inquinamento subirebbe una drastica riduzione dal momento che le auto non sarebbero costrette ai giri viziosi ora imputabili a quel monumento rompiscatole che se ne sta lì in mezzo; in più si potrebbero creare tanti bei parcheggi. Sono o non sono maturo per essere eletto deputato o senatore? Prevedo, però, che Scagliola mi renderà la vita dura...Armando Polito

    0 0

    ...e si ostinasse a far fronte al "procellum" (in latino esiste solo procella=tempesta, ma dico pure che qui "procellum" mi torna comodo per rendere più immediato ed efficace il gioco di parola) mantenendo il porcellum...Armando Polito

    0 0

    Sigh, sob, gulp! Perché non l'ho scritto io? Può sembrare invidia, ma è il complimento più sincero che possa fare a caldo e che farò, ne sono più che convinto, anche a freddo...

    0 0

    Ringrazio ovviamente Armando per il segno blu sotto il mio svarione procellum. Prego Marcello, dominus del sito, di voler gentilmente rettificare l'accezione in "procella".

    0 0

    amaraterra.com condivide le perplessità circa questo progetto, un saluto dall'altra parte della Puglia

    0 0

    Delinquenti !!!

    0 0

    Grazie Armando! Gli stessi sentimenti ce li fai provare anche tu con i tuoi preziosi contributi

    0 0

    anni fa scrissi una e.mail all' attuale presidente vendola perchè torreguaceto era così abbandonata, mi rispose che era responsabilità del demanio, questa estate era una vera discarica sacchetti da ogni parte nella riserva buttati sacchetti di plastica da per tutto lasciati sulla spiaggia senza contare i mozziconi di sigarette un dolore vedere questo mare così maltrattato dalla inciviltà. e ignoranza

    0 0

    Hai pienamente ragione ma domani vedremo se la legge è un'opinione o se viviamo ancora in uno stato di diritto. non mi aspetto molto dai giudici del tar di lecce, sono proprio curioso di capire come faranno a stravolgere la realtà che è quella di un progetto dato in appalto senza gara per 5 mln di euro! Una vergogna! Ci vediamo alle 10.00 davanti al tar a lecce (fronte municipio)! Non mancate e fate girare! Basta con le porcate! Noi del comitato verremo in treno. Wl a crisi!

    0 0

    Vi ringrazio a nome di tutto il Comitato 275 e dei suoi simpatizzanti. Abbiamo bisogno, in questo momento, dell'appoggio di tutti per continuare questa lotta contro le lobby del cemento e del malaffare che, ahinoi, sembrano essere proprio invincibili. Domani mattina sarà una giornata cruciale, in quanto sarà discusso da parte del Giudice del Tar di Lecce il ricorso avanzato dagli espropriati, che si vedranno sottrarre le loro proprietà al prezzo di mezza tazzina di caffè al mq. Speriamo bene...

    0 0

    sono l'autore della prima foto che pubblicate, e che mostra lo scempio già attuato ai danni di questo splendido (un tempo...) angolo della costa salentina. quando ho scattato questa foto, verso il tramonto di domenica 22 gennaio, ero incerto se pubblicarla perchè nella bacheca del comitato c'erano già immagini simili, e di qualità certamente superiore alla mia. però per uno di quei misteriosi percorsi del web, questa foto ha avuto una straordinaria fortuna, e a contribuito a creare un effetto valanga, informando di quanto sta accadendo tante persone che ancora ignoravano lo scempio. per questo vorrei invitare tutti a recarsi di persona a P.Miggiano, a scattare foto, fare filmati e divulgarli attraverso tutti i media disponibili, non lasciamo niente di intentato, la salvaguardia del nostro territorio è una priorità! non permettiamo agli squali del cemento di continuare a distruggere quello che appartiene a tutti noi.......

    0 0

    tutte le foto sono state tratte dal gruppo del Comitato su Facebook, in cui non compariva il nome dell'Autore della bella foto. Nel chiederti scusa per non averti citato, questi nostri commenti, spero, rimediano alla mancanza non voluta. Non ce ne vogliano neppure gli altri Autori non menzionati, che potranno sempre rimediare comunicandolo in questo spazio. Ribadiamo la piena solidarietà alla battaglia del gruppo, sperando di essere sempre di più a "non permettere agli squali del cemento di continuare a distruggere quello che appartiene a tutti noi".

    0 0

    Cemento,cemento,cemento ma quanto cemento...

    0 0

    Dobbiamo mangiare prodotti della terra nostra, non di esportazione!

    0 0

    Ciao fratellone, ho letto anch'io il tuo bellissimo articolo e mi sono tornati in mente tanti ricordi di nostra madre seduta a terra in garage che con le sue mani veloci intrecciava i fili e mi teneva d'occhio mentre io giocavo fuori! E ricordo quando passava Ceserino e ritirava le cose che la mamma faceva... ormai purtroppo ci sono solo poche persone ad Acquarica che lavorano il giunco. Dovremmo tenerci strette le cose fatte dalla mamma perchè saranno delle opere d'arte che nessuno riuscirà più a produrre. saluti.

    0 0

    [...] http://spigolaturesalentine.wordpress.com/2010/07/01/gastronomia-salentina-ricette-con-le-lumache-e-... [...]

    0 0

    [...] http://spigolaturesalentine.wordpress.com/2010/06/30/gastronomia-salentina-lumache-chiocciole-co/ [...]

    0 0

    Che visione dolorosa! Suscita una rivolta tanto crudele quanto quella compiuta ai danni di questo bellissimo tratto di costa. Una spianatura così la meriterebbero quelli che l'hanno ideata,progettata e realizzata. Ora chiediamo che ritorni come prima, per quello che è possibile fare. Grazie ancora a tutti coloro che continuano a svolgere sul campo un lavoro così importante per la vigilanza, l'informazione e il coinvolgimento di tutta la popolazione e degli organi di controllo e tutela della nostra terra.

    0 0

    Mogadishu - SOMALIA Ma cce hannu mpacciuti ? Chi ha autorizzato questa catastrofe ? Dov'era la Magistratura ? E dove SONO i Carabinieri ?

    0 0

    Ciao Marcello, ti scrivo innanzitutto per esprimere la mia solidarietà ed il mio apprezzamento per la battaglia che state portando avanti su Porto Miggiano (e non solo) ed in secondo luogo per segnalarti che anche tra i salentini residenti a Bologna è molto sentito il problema. Ne ho avuto la conferma quando, poco fa, un collega ha spedito, a me e ad altri salentini, la seguente mail: Carissimi vi invio questo link. Vi chiedo di visionarlo e se, come sono certa, ferisce voi come me di aderire alle iniziative lanciate dal comitato che sono: · Adesione al gruppo “Comitato Tutela Porto Miggiano” in face book · Sottoscrizione della petizione pubblica sul siito www. petizionepubblica.it · Invio alle maggiori testate giornalistiche di email il cui testo è disponibile fra i post di face book completo degli indirizzi a cui inviarla. L’obiettivo è fare numero per sollecitare assessore, presidente della regione, l’opinione pubblica nazionale a fermare lo scempio. La strada sembra giusta.Speriamo in bene!

older | 1 | .... | 83 | 84 | (Page 85) | 86 | 87 | .... | 157 | newer